Sassuolo: raccolta differenziata zona “Casiglie”

Lunedì 10 aprile: partita la raccolta differenziata porta a porta

nella zona artigianale e industriale “Casiglie”

Avviso pubblicato sul sito web del Comune di Sassuolo: raccolta differenziata zona Casiglie

Nel 2017 l’Amministrazione comunale di Sassuolo, in collaborazione con HERA, rinnoverà e modificherà il servizio di raccolta dei rifiuti urbani e assimilati della zona artigianale ed industriale “Casiglie”. Il progetto è inserito in un programma di area vasta che entro la fine del 2018 interesserà le aree artigianali/industriali dei comuni del Distretto Ceramico, consentendo un efficientamento del servizio.
L’azione di rinnovamento prevede:
• una prima attività di tutoraggio, iniziata il 24 gennaio, per la consegna domiciliare del materiale informativo (indicazioni circa le corrette modalità e i giorni di raccolta) e la fornitura del kit di sacchi/bidoni;
• l’introduzione del servizio porta a porta di raccolta differenziata a partire dal 10 aprile;
• la rimozione dei cassonetti stradali entro la fine di aprile, migliorando il contesto ed il decoro urbano delle aree interessate.
L’obiettivo è aumentare la raccolta differenziata, migliorare la qualità del materiale raccolto da avviare a riciclo, e ridurre la produzione di rifiuti indifferenziati, introducendo un nuovo modello culturale, che possa rivisitare i concetti di consumo e di rifiuto, con un approccio meno consumistico e più virtuoso, nella logica della futura attuazione della tariffa puntuale.

Come funziona il servizio, giorni di raccolta e calendario: vedi link alla pagina web del Comune

Annunci