andiamo avanti!

Approvazione al Senato del

DDL sui reati ambientali

loghetto

Andiamo avanti!

Lettera del Presidente Nazionale ai Circoli

Carissimi,
oggi è una bella giornata per noi di Legambiente ma soprattutto per il Paese. L’approvazione al Senato del DDL sui reati ambientali ha premiato il nostro impegno ventennale
oltrechè lo sofrzo di pressione e mobilitazione esercitato negli ultimi mesi.
Ora la legge ritorna alla camera e il nostro slogan sarà “non si cambi una virgola”! vogliamo subito l’approvazione definitiva.
Le pressioni per cambi ed emendamenti strumentali al blocco del disegno di legge saranno moltissimi e noi staremo attenti a respingerli e denunciarli.


Le proposte del nostro Green Act (www.legambiente.it/green-act), il successo del Treno Verde dedicato all’agricoltura che i nostri circoli
stanno animando con eventi ed alleanze, la battaglia sul Ddl ecoreati: ecco i fronti che ci vedranno esposti nelle prossime settimane e
che probabilmente ci costeranno anche attacchi strumentali e diffamazioni. Basti vedere il titolo e l’articolo di oggi su Repubblica che
vi alleghiamo: per intenderci Marcello Fiori non è mai stato un membro di Legambiente e con noi non c’entra nulla!
Ma evidentemente in questo Paese  preoccupa il protagonismo e l’impegno di un’associazione come Legambiente che non guarda in faccia a nessuno.
Noi ovviamente siamo a vostra disposizione per chiarimenti e informazioni ma a tutti noi deve sempre essere chiaro che la vera Legambiente
è quella che facciamo tutti i giorni e che gli altri articoli che vi abbiamo allegato ed incollato descrivono correttamente dall’esterno.

Un abbraccio e buon impegno a tutti noi
Vittorio Cogliati Dezza, presidente nazionale
Rossella Muroni, direttrice generale
rifiuti
image_preview
thumb
Annunci